mercoledì, 17 Aprile , 24

Vino, assegnato a Vinitaly il 51esimo “Premio Angelo Betti”

Tra i Benemeriti della vitivinicoltura c’è anche...

Forza Italia frena sull’Autonomia, tensione con la Lega

Pioggia di emendamenti in Commissione alla Camera....

Ponte Stretto,Schlein a Salvini:anche Pichetto è nemico Italia?

Ministero dice quello che abbiamo denunciato noi...

CA Auto Bank partner finanziario di Dongfeng Italia

In vista del debutto sul mercato con...

Meloni giunta ad Atene per l’incontro col premier Mitsotakis

video newsMeloni giunta ad Atene per l'incontro col premier Mitsotakis

Focus su migranti e temi economici Ue

Milano, 31 ago. (askanews) – La presidente del Consiglio Giorgia Meloni è giunta ad Atene. A Palazzo Maximos è stata accolta dal primo ministro della Repubblica ellenica, Kyriakos Mitsotakis. A seguire è previsto un incontro t te-à-t te, al termine del quale seguirà una cena di lavoro.Si tratta del terzo incontro dopo quelli di Bruxelles (15 dicembre 2022 e 24 marzo 2023). Il premier Mitsotakis ha formato il suo nuovo governo il 26 giugno scorso, esecutivo che gode della maggioranza assoluta.Tra i temi di carattere europeo che saranno oggetto dell’incontro ci sono la dimensione esterna delle politiche migratorie europee, in particolare la cooperazione con i paesi di origine e transito al fine di gestire i flussi e affrontare le cause profonde del fenomeno, politiche che si vorrebbero rafforzare anche stringendo nuove relazioni bilaterali analoghe a quelle esistenti. Fondamentale poi, per Roma e Atene, consolidare il riconoscimento europeo delle istanze dei paesi mediterranei come Italia e Grecia.Nell’agenda dell’incontro ci sarà spazio anche per i temi economici europei e per questioni internazionali come il sostegno all’Ucraina, la crisi in Niger, la situazione nel Mediterraneo orientale e nei Balcani Occidentali.La Grecia guarda all’Italia come partner di grande rilevanza nella comune appartenenza a Ue, Nato e al bacino mediterraneo. Dal punto di vista economico, l’interscambio tra Italia e Grecia è aumentato nel 2022 (rispetto al 2021) da circa 9 a 11,645 miliardi. In aumento sia le esportazioni (6.587 mld +14,2%) sia le importazioni (5 mld +55,5%). L’Italia è il primo Paese di destinazione delle esportazioni greche e il terzo fornitore della Grecia dopo Cina e Germania. Il nostro Paese è presente in Grecia con diversi soggetti tra cui Eni, Enel Green Power, Fincantieri, Italgas, Snam, Terna.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles